Monchio delle Corti, donna di 53 anni cade e si frattura la gamba sul sentiero verso il lago Verde

elicottero elisoccorso 118 EliPavullo

Nel pomeriggio di venerdì 19 agosto la stazione monte Orsaro del Soccorso alpino è stata attivata dal 118 per un intervento in località lago Verde, sopra al lago Ballano (Prato Spilla), nel territorio comunale di Monchio delle Corti, in provincia di Parma: l’allarme è scattato dopo che una donna di 53 anni, residente a Parma, è caduta a causa di un buco nel terreno mentre stava percorrendo a piedi il sentiero 711 nei pressi del lago Verde, riportando un doloroso trauma alla gamba destra con sospetta frattura di tibia e perone.

Ad allertare i soccorsi è stata una persona che si trovava in compagnia della donna al momento dell’incidente. A quel punto il 118 ha allertato l’elisoccorso, decollato da Pavullo nel Frignano, e ha fatto partire due squadre del Soccorso alpino: la prima squadra ha percorso la strada sterrata con un mezzo fuoristrada fino al lago Verde, per poi andare incontro al compagno di escursione della donna e riaccompagnarlo alla propria auto, mentre la seconda squadra si è diretta al parcheggio di Prato Spilla per attendere lo sbarco della signora infortunata, che è stata trasportata in elicottero fino al parcheggio, dove ad attenderla c’era l’ambulanza del 118 di Monchio.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu