Incidente sul lavoro a Pavullo, operaio ustionato dalla fiammata di una caldaia

Emergenza 118

Lunedì 17 agosto un operaio di 32 anni di Pavullo nel Frignano, in provincia di Modena, è stato ricoverato in prognosi riservata al Centro grandi ustioni dell’ospedale di Parma, dove è stato trasportato con l’elisoccorso del 118 dopo essere stato coinvolto in un incidente sul lavoro avvenuto poco dopo le dieci del mattino in un’azienda agricola di Pavullo.

L’operaio, mentre stava svolgendo alcuni lavori di manutenzione sulla caldaia di una stalla, che si era improvvisamente spenta, è stato investito nella parte superiore del corpo da una fiammata che gli ha provocato ustioni alle braccia, al torace e al viso. Sul posto sono giunti i carabinieri di Pavullo, il personale dell’Ausl e dei vigili del fuoco di Pavullo. Secondo i medici il 32enne non sarebbe in pericolo di vita.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu