Il 2 agosto 1980 diventa un racconto interattivo, per non dimenticare

bus37

Il racconto progettato e disegnato dalla cooperativa Indici Opponibili progredisce in un’alternanza tra testi e immagini che si animano mentre l’utente scrolla i contenuti. La storia è organizzata in sei capitoli che corrispondono a sei simboli illustrati per tracciare una mappa emotiva della memoria della Strage. I contorni animati e i riempimenti di colore rievocano le storie scelte insieme a Cinzia Venturoli e al vice presidente dell’Associazione Paolo Lambertini usando un punto di vista diverso per parlare del 2 Agosto 1980. Un modo nuovo per raccontare la Strage, fruibile da smartphone attraverso un’esperienza che guarda ad un target giovane, un target su cui scommettere per far sì che il 2 Agosto resti una data fondamentale nel ricordo dei cittadini. Gli elementi affiorano progressivamente come i ricordi, accompagnati da una musica a loop realizzata dal compositore Davide Nicodemi.

Anniversario.stragi.it è anche uno spazio online per riepilogare gli eventi commemorativi organizzati per i quarant’anni del 2 Agosto 1980 con il contributo attivo di molte realtà presenti sul territorio e il coordinamento di Aldo Balzanelli.

Un collettore di tutti gli eventi pensato per fare da guida a tutti coloro che vorranno partecipare al ricordo del 2 Agosto proprio nell’anno in cui, a causa dell’emergenza, per la prima volta non sarà possibile unirsi in corteo e raggiungere la stazione.

“Il timore che l’emergenza Covid-19 rendesse molto difficile commemorare e organizzare eventi per il quarantesimo della strage del 2 Agosto 1980 ci ha spinto a proporre all’Associazione tra i familiari delle vittime della strage alla stazione di Bologna del 2 Agosto 1980 uno strumento narrativo per ricordare anche online i fatti, le storie, le vittime e i colpevoli emersi da quella vicenda. Un’esperienza che è anche la nostra risposta alla domanda: cosa significa ricordare?” (Andrea Montuschi, Presidente, Indici Opponibili Soc. Coop.)

Indici Opponibili Soc. Coop. è una Cooperativa che si occupa di comunicazione e graphic design nata nel 2015, finalista del bando Incredibol. L’agenzia unisce elementi che vengono da mondi diversi per creare narrazioni meticce, serious game ed esperienze digitali a 360°.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu