Ballottaggio. Mobilitazione (Pd) pro-Vecchi: si comincia dalla colazione

vecchi_art

Giornata di mobilitazione del Pd reggiano e di tutte le liste che hanno composto la coalizione a sostegno di Luca Vecchi sindaco, coalizione che ha superato il 49% dei consensi nella tornata amministrativa del 26 maggio e che ora si appresta a vivere il ballottaggio del 9 giugno.
L’appuntamento è fissato per le 8.30 di sabato 1° giugno al Centro Sociale Orologio, dove verrà offerta a tutti i presenti una colazione, prima di lanciare una mattinata di volantinaggio a sostegno del voto per confermare quanto già uscito dalle urne, ossia la netta vittoria di Luca Vecchi, al secondo turno.

“Abbiamo deciso di lanciare una giornata di mobilitazione – ha spiegato il segretario del Pd cittadino Luca Cattani – per sostenere il nostro candidato Luca Vecchi ed informare i cittadini di quanto importante sia recarsi alle urne il 9 giugno. Sappiamo che il nostro margine è ampio e che solo per poche centinaia di voti non abbiamo ottenuto il risultato meritato ma riteniamo comunque doveroso approfittare del ballottaggio per invitare la cittadinanza ad esprimersi, in modo consapevole, in favore dell’unica proposta democratica, competente e improntata all’ascolto e alla condivisione delle scelte. Quella rappresentata da Luca Vecchi sindaco”.

Alla giornata di mobilitazione parteciperanno molti candidati consiglieri del Partito Democratico, che siederanno nei banchi della maggioranza in Sala del Tricolore, e esponenti delle liste civiche che hanno fattivamente collaborato al raggiungimento di un risultato inatteso. Alcuni dei quali, in caso di elezione di Vecchi, entreranno in consiglio comunale.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu