Coronavirus, morto segretario Spi-Cgil di Boretto William Dallaglio: aveva 66 anni

Dallaglio William Spi Cgil Boretto

Non ce l’ha fatta William Dallaglio, 66 anni, segretario del sindacato pensionati Spi-Cgil di Boretto dal 2012, che da settimane combatteva contro il Covid-19 all’ospedale di Guastalla.
Dallaglio era stato ricoverato a marzo nel nosocomio della Bassa reggiana per una polmonite, che poi si era man mano aggravata fino a stroncarlo. Lascia la moglie Marisa, la figlia e il nipotino.

“A tutti loro vanno le più sentite condoglianze del sindacato pensionati Spi-Cgil del distretto di Guastalla e di Reggio. Grande cordoglio viene espresso anche dalla Camera del lavoro territoriale di Reggio”, si legge in una nota della Cgil reggiana. “Era conosciuto da tutti a Boretto anche per il suo carattere gioviale”.

Prima della pensione Dallaglio aveva lavorato – fino al 2010 – in un’azienda che produceva accessori idrosanitari a Gualtieri. Avvicinatosi alla sigla sindacale Spi-Cgil come volontario, aveva operato attivamente all’interno del sindacato nelle fasi della ricostruzione dopo il terremoto del 2012 in Emilia.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu