Albinea, motociclista aggredisce anziano che lo stava riprendendo con il cellulare: denunciato

carabinieri Albinea stop controllo

I carabinieri di Albinea hanno denunciato un ragazzo reggiano di 21 anni con l’accusa di lesioni personali dopo un’aggressione avvenuta nel pomeriggio di domenica 17 ottobre in località Scaparra, frazione del paese della collina reggiana.

Il giovane, che era in sella alla sua moto, si è accorto che una persona lo stava riprendendo con il cellulare e si è diretto a forte velocità in direzione dell’uomo, che in quel momento si trovava in un podere di proprietà della madre. Una volta giunto a distanza ravvicinata, il motociclista lo ha aggredito: nella colluttazione che ne è seguita il ragazzo ha fatto cadere il sessantenne provocandogli la frattura di una mano. Prima di allontanarsi, inoltre, il giovane ha preso il cellulare della vittima e lo ha scagliato con forza a terra, frantumando lo schermo e rendendolo inutilizzabile.

L’uomo, che aveva deciso di immortalare in un video la condotta di guida a suo dire pericolosa del centauro, ha provato a difendersi colpendo il ragazzo con un bastone, ma nello scontro ha avuto la peggio: le sue lesioni sono state giudicate guaribili in 30 giorni. Dopo quanto successo, il sessantenne ha deciso di sporgere denuncia. I carabinieri, al termine delle indagini, hanno sequestrato il motociclo, che dalle verifiche è risultato privo di copertura assicurativa e senza targa.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu