Reggio, a La Festa arriva il presidente della Regione Emilia-Romagna Bonaccini

ingresso La Festa

Quarto giorno di apertura per La Festa, la kermesse provinciale del Partito Democratico in programma fino al 4 settembre all’Iren Green Park al Campovolo di Reggio, in via dell’Aeronautica, che sabato 27 agosto vedrà come ospite Stefano Bonaccini: il presidente della Regione Emilia-Romagna è atteso alle 21.30 nella sala dibattiti “David Sassoli”.

La giornata si aprirà alle 18.30 con l’incontro “Transizione energetica al tempo del caro bollette”, presieduto dal presidente di Acer Marco Corradi. Ne discuteranno il ricercatore in geopolitica dell’energia e analista dei mercati energetici presso Rie Francesco Sassi, la presidente della commissione ambiente, infrastrutture e territorio della Camera dei deputati Alessia Rotta, il consigliere regionale reggiano del Pd Andrea Costa, la sindaca di Novellara Elena Carletti e Carlotta Bonvicini, assessora alle politiche per la sostenibilità del Comune di Reggio.

Alle 20 – sempre nella sala dibattiti della festa – spazio al confronto “Diritti e cittadinanza: nessun destino è già scritto”, con la portavoce della Conferenza nazionale delle donne democratiche Cecilia D’Elia, la portavoce della Conferenza delle donne democratiche di Reggio Antonella Incerti, l’assessora regionale alle pari opportunità Barbara Lori, il presidente di Avvocati di strada e consigliere regionale del Pd Antonio Mumolo e Alberto Nicolini, presidente del circolo Arcigay Gioconda di Reggio. L’incontro sarà coordinato da Roberta Mori, consigliera regionale del Pd e presidente dell’assemblea del Partito Democratico di Reggio.

Per quanto riguarda gli appuntamenti musicali, alle 22 l’area dell’Iren Green Park Arena ospiterà il festival We Love 2000, il party anni 2000 più grande d’Italia (ingresso libero); in balera, invece, dalle 21 musica dal vivo con l’orchestra Stefano Linari.



Ci sono 2 commenti

Partecipa anche tu

Invia un nuovo commento