Collagna. Vola per 8 metri nel burrone con l’auto: tratto in salvo 76enne

carabinieri2

A causa di un colpo di sonno è fuoriuscito dalla sede stradale e dopo un volo di circa 8 metri si è fermato evitando di finire nello strapiombo, grazie alla presenza della boscaglia che ha impedito all’auto di proseguire la corsa.

L’anziano conducente impaurito per quanto accaduto con il suo cellulare ha dato l’allarme al 112. I carabinieri delle stazioni di Collagna e Ramiseto, subito intervenuti, con il supporto di un carabiniere forestale che transitava libero dal servizio, estraevano l’anziano dall’auto tirandolo fuori dal bagagliaio pressoché illeso.

E’ accaduto questo pomeriggio intorno alle 13.30 nella municipalità Collagna del comune di Ventasso (RE). Il conducente, un 76enne del luogo, di Collagna, si trovava alla guida della sua autovettura Mercedes Classe B intento a percorrere Via Porali. Per cause riconducibili a un colpo di sonno perdeva il controllo dell’auto che finiva nella sottostante scarpata fermandosi dopo un volo di circa 8 metri grazie alla presenza della boscaglia che impediva all’auto di proseguire la corsa e finire nello strapiombo.

Il conducente rimasto vigile, anche se impaurito, con il cellulare ha chiamato il 112 venendo rassicurato dall’operatore che inviava sul posto immediatamente i carabinieri delle stazione di Collagna e Ramiseto allertando anche il 118. I carabinieri delle stazioni di Collagna e Ramiseto subito intervenuti iniziavano le operazioni di soccorso estraendo l’anziano dall’auto grazie anche al supporto di un carabiniere della forestale libero dal servizio che transitava sul posto. L’anziano pressoché illeso veniva quindi affidato ai sanitari per i controli del caso menmre l’auto veniva recuperata dai vigili del fuoco intervenuti sul posto.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu