Tav, Delrio: perché il tunnel si farà

L’ex ministro dei Trasporti Graziano Delrio nel confronto a Otto e Mezzo su La 7 con Marco Travaglio: “Trovo bizzarro che prima del governo e del parlamento italiano, l’analisi costi-benefici sia stata condivisa con il nostro partner europeo, alla faccia del sovranismo. (…) Non è vero che non ci sono merci che viaggiano dall’Italia alla Francia, semplicemente oggi viaggiano per il 90% su gomma, e noi vogliamo invertire questa anomalia. Le merci ci sono e dobbiamo portarle via treno”.



Ci sono 2 commenti

Partecipa anche tu
  1. Antitaliano

    E per favorire il trasporto su rotaia avete dato l’ok all’autostrada Cispadana, alla quarta corsia sull’Autosole, alla terza corsia sulla A21 e siete favorevoli alla realizzazione di un’autostrada da Rimini a Venezia. In compenso Peggio Aemilia è l’unica città della Pianura Padana senza una tangenziale, e siamo perennemente bloccati in colonna grazie alle innumerevoli rotonde inutili.
    Fai una bella cosa, o cattolicissimo pluririprodotto: nasconditi.


Invia un nuovo commento