Secondo allarme bomba nel giro di pochi giorni al tribunale di Reggio Emilia

tribunale

Un altro allarme bomba al tribunale di Reggio Emilia questa mattina venerdì 29 novembre. Il palazzo è stato evacuato alle 11 della mattina, con magistrati, avvocati e cittadini che si sono sistemati in strada nel piazzale antistante all’edificio. Sul posto sono poi giunti i vigili del fuoco assieme alle forze dell’ordine per i necessari controlli, mentre l’edificio è stato riaperto dopo circa un’ora, erano le 12. E’ la seconda volta nel giro di pochi giorni che scatta l’evacuazione in seguito a una chiamata minatoria, il primo caso il 20 novembre scorso.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu