Rientrata l’emergenza smog in Emilia: dal 4 dicembre stop alle misure emergenziali

Smog bicicletta

In Emilia è temporaneamente rientrata l’emergenza smog che aveva fatto scattare da lunedì 30 novembre l’entrata in vigore delle misure emergenziali, dopo che la scorsa settimana nelle stazioni di rilevamento delle province di Piacenza, Parma, Reggio, Modena e Bologna erano stati registrati sforamenti nei valori delle polveri sottili nell’aria (oltre il limite di legge fissato a 50 µg/m3) per tre giorni consecutivi.

Il miglioramento della situazione ha permesso di far tornare tutte e cinque le province sotto la soglia massima consentita. Per questo motivo da venerdì 4 dicembre cesserà l’applicazione delle restrizioni extra per il contenimento degli inquinanti e la salvaguardia della qualità dell’aria, previste dalle normative della Regione: da Piacenza a Bologna potranno quindi tornare in circolazione i diesel Euro 4 e non saranno più validi i limiti massimi di temperatura imposti per il riscaldamento delle abitazioni private e dei locali commerciali.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu