Reggio. Picchiata alla fermata del bus dopo la scuola, video sui social: 15enne denunciata

baby_gang_555

Una ragazza di 16 anni è stata picchiata alla fermata dell’autobus all’uscita da scuola, in un paese della provincia di Reggio Emilia e il video di lei a terra, colpita da pugni e schiaffi, è stato diffuso sui social.

E’ successo nei giorni scorsi e i carabinieri hanno denunciato alla Procura per i minorenni di Bologna una 15enne reggiana per lesioni e minacce, mentre si indaga per comprendere chi abbia divulgato in rete il filmato del pestaggio.

La vittima, accompagnata dai genitori, si è presentata in caserma a fare denuncia, con un referto medico di sette giorni di prognosi per escoriazioni e contusioni. Dal video e dagli accertamenti si è ricostruito che le due ragazze avevano avuto una lite su Instagram. La quindicenne ha preso per i capelli l’altra, l’ha gettata in terra e colpita a pugni e schiaffi, fino a quando un altro studente non è intervenuto per bloccarla. Alla scena hanno assistito altri giovani.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu