Reggio. Per ricordare Malaguzzi una torta con 100 candeline

torta Loris 100 1

Ricorreva domenica 23 febbraio il centesimo compleanno di Loris Malaguzzi ed è stato simbolicamente festeggiato alle 15 al Centro Internazionale a lui dedicato con una torta con 100 candeline, realizzata da Pause-Atelier dei Sapori, attorno alla quale si sono radunati bambini e famiglie, delegazioni, che partecipavano agli atelier pomeridiani della “Domenica al Centro”.

Al quarto e ultimo giorno di eventi dedicati all’apertura del Centenario, la torta è stata il momento per un breve  bilancio di queste giornate da parte dell’assessora a Educazione e Conoscenza Raffaella Curioni, che ha ricordato come siano stati “giorni molto partecipati, con tante delegazioni internazionali nella nostra città e che ci hanno lasciato riflessioni e domande sul futuro”. A fianco dell’assessore l’ultima generazione della famiglia Malaguzzi, i pronipoti Giulia, Alice, Marco e Lara che hanno ringraziato la città per la possibilità di far conoscere meglio il bisnonno, Loris.  Con loro anche il papà Andrea, nipote di Malaguzzi, con la moglie Paola, e la mamma Luisa, moglie di Antonio Malaguzzi, insieme agli suoceri Onofrio e Margherita.


A festeggiare c’erano inoltre i vertici del sistema educativo di Reggio, Cristian Fabbi, presidente di Istituzione Scuole e Nidi d’Infanzia, Carla Rinaldi, presidente della Fondazione Reggio Children, Claudia Giudici presidente di Reggio Children. Ai cuochi di Pause – Atelier dei Sapori l’ultima parola per raccontare la torta e  intonare da parte di tutti il “Buon compleanno Loris”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu