Reggio. Lega: il sindaco dice di non avere ricevuto nulla. Ma perché non chiede in Procura se è indagato?

lega_a

Dice Matteo Melato, capogruppo della Lega in Sala del Tricolore: “In merito al breve intervento del Sindaco Luca Vecchi in Consiglio Comunale rimaniamo del tutto insoddisfatti rispetto al contenuto. Sostiene di non aver ricevuto nulla rispetto alle indagini sugli appalti ma omette di specificare se abbia verificato o meno direttamente in Procura le parole dette dal dottor Di Matteo. Perchè il Sindaco Luca Vecchi non chiede alla Procura se è iscritto o meno nel registro degli indagati?

E’ un suo diritto e pertanto non capiamo come mai non voglia approfondire quanto sostenuto dal dottor Di Matteo. Ogni cittadino, dopo aver letto il discorso del dottor Di Matteo, si sarebbe attivato per verificare la propria posizione personale. Per il ruolo che ricopre Luca Vecchi noi crediamo che questa azione sia doverosa nel pieno rispetto dei cittadini e per il dovere di chiarezza verso tutti gli elettori. Auspichiamo che questo avvenga nel più breve tempo possibile”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu