Protesta dei ristoratori nell’area di servizio Cantagallo in A1 contro le restrizioni: “Adesso basta!”

protesta ristoratori A1 Adesso Basta

Nella mattinata di giovedì primo aprile un gruppo di ristoratori ha inscenato una protesta contro le restrizioni anti-Covid nell’area di servizio “Cantagallo” sull’autostrada A1 Milano Napoli, all’altezza di Casalecchio di Reno, vicino Bologna, in direzione di Firenze, poco prima del bivio autostradale che divide il tratto di autostrada Panoramica dalla Variante di valico.

Il gruppo di manifestanti, che si è autodefinito “senza insegne politiche e di associazioni”, è composto da qualche decina di persone e ha esposto uno striscione con una grande scritta “Adesso basta!”; l’intento, hanno spiegato, è quello di fare “un gesto plateale” per sensibilizzare l’opinione pubblica nei confronti delle loro richieste.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu