Modena, in diretta Facebook gli 80 anni di Francesco Guccini

Francesco Guccini

Francesco Guccini è nato a Modena il 14 giugno del 1940, ottant’anni fa. Il Comune di Modena e BPER Banca lo festeggiano con una diretta online su Facebook la domenica precedente l’anniversario, il 7 giugno alle 18. E lo streaming che sarà trasmesso sui canali social “Città di Modena” del Comune e “BPER Forum Monzani” darà non solo l’occasione di fargli gli auguri e i complimenti perché è finalista al Campiello con “Tralummescuro”, ma anche di presentare in anteprima nazionale “Non so che viso avesse”, la “non autobiografia” del cantautore pubblicata aggiornata da Giunti, con anche le pagine “Vita e opere di Francesco”, scritte dal poeta, critico e docente modenese Alberto Bertoni. Il festeggiato e Bertoni saranno collegati da Pavana, mentre parteciperanno da altre sedi in teleconferenza il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli, il presidente della Regione Emilia – Romagna Stefano Bonaccini, il rocker Luciano Ligabue, Eugenio Tangerini, responsabile relazioni esterne di Bper Banca. Conduce l’incontro online Beppe Cottafavi, editor della prima edizione del libro, che ne parlerà con Antonio Franchini direttore editoriale di Giunti e editor del nuovo libro in uscita.

“Sarà un vero piacere, a dieci anni dal suo concerto in piazza Grande – sottolinea il sindaco Muzzarelli – fare gli auguri a nome di tutte e tutti i modenesi al grande Francesco Guccini, sia pure a distanza, nelle forme consentite da questi giorni difficili. E un piacere sarà leggere le pagine in cui racconta di sé e della sua vita, iniziata in questa ‘piccola città’. È un artista straordinario capace di portare poesia nelle canzoni come pochi prima di lui, e di narrare un mondo che merita di essere trasmesso”. Esprime soddisfazione Eugenio Tangerini, responsabile relazioni esterne BPER Banca: “Siamo orgogliosi di essere riusciti a organizzare questo evento insieme con il Comune di Modena – sottolinea – Portare nelle case di tutti Francesco Guccini, il poeta della semplicità, per festeggiarlo e presentare in anteprima nazionale il suo libro rappresenta perfettamente la nostra idea di cultura: eventi, ospiti e temi di alto livello alla portata del pubblico più vasto. Forum Eventi, in questa forma digitale, persegue il suo obiettivo in modo ancor più incisivo e inclusivo: diffondere la lettura, stimolare confronto e favorire la comprensione degli argomenti di dibattito attuali”. Francesco Guccini è nato a Modena nel 1940. Cantautore poeta e scrittore, è un mito per generazioni di italiani. Cronista per due anni alla “Gazzetta dell’Emilia” di Modena e can­tante chitarrista in orchestre da balera, è stato sporadicamente anche attore, autore di colonne sonore e di fumetti. Per vent’anni, fino alla metà anni ‘80, ha insegnato lingua italiana al Dickinson College di Bologna, scuola off-campus dell’Università della Penn­sylvania. Ha esordito nella narrativa nel 1989 con “Cròniche Epafániche” per pubbli­care poi “Vacca d’un cane” (1993), che in­sieme a “Cittanòva blues” (2003) costituisce un trittico di romanzi autobiografici del quale “Tralummescuro” (Giunti 2019) è l’ideale compimento. Da solo e in coppia con Loriano Macchiavelli ha pubblicato molti altri racconti e romanzi, che hanno avuto uno straordinario successo di pub­blico. I suoi album, le sue canzoni, la sua figura di cantautore, non hanno bisogno di presentazioni.

È possibile seguire gli incontri con l’autore di Forum Eventi in diretta sulla pagina facebook “BPER Forum Monzani” oppure dal sito web (www.forumguidomonzani.it).



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu