Modena, camerunese trova portafoglio con 200 euro e lo restituisce

portafoglio_art

Ha potuto rientrare in possesso del portafoglio perso e di tutto quanto conteneva poche ore dopo lo smarrimento, grazie al senso civico di un altro cittadino che lo ha trovato e consegnato immediatamente alla Polizia locale di Modena.

È accaduto nella giornata di mercoledì 26 gennaio, quando in tarda mattinata, un 29enne camerunese che stava recandosi all’ufficio Infortunistica di via Galilei, ha trovato a terra, nel parcheggio antistante il Comando, un portafoglio di pelle contenete documenti, carta di credito e una discreta cifra di denaro in contante. L’uomo ha subito portato l’oggetto rinvenuto al Contact Center della sede della Polizia locale che in poco tempo è riuscita a rintracciare il legittimo proprietario, un 21 sassolese che in mattinata si era appunto recato all’ufficio verbali per ottenere informazioni e che, evidentemente aveva perso il portafoglio poco dopo e non aveva ancora presentato denuncia di smarrimento o furto. Grazie ai documenti rinvenuti, insieme a quasi 200 euro in contanti, il giovane è stato prontamente telefonicamente e nel pomeriggio si è recato di persona al Comando dove ha potuto inaspettatamente recuperare il suo portafoglio.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu