Vaccini, in ER inoculate più di 2 milioni di dosi

primula vaccinazione

Nella giornata di mercoledì 12 maggio l’Emilia-Romagna ha raggiunto e superato il traguardo dei due milioni di dosi di vaccini anti-Covid somministrati alla popolazione, pari al 94% circa delle 2.134.310 dosi finora consegnate alla Regione.

Sono oltre 673mila i cittadini che hanno completato il ciclo vaccinale ricevendo la doppia dose prevista, mentre più di un milione e 330mila persone hanno ricevuto la prima dose. Complessivamente, dunque, più di un terzo della popolazione vaccinabile è stata vaccinata con almeno una dose, e quasi il 18% anche con la seconda dose.

L’Emilia-Romagna si conferma inoltre tra le regioni con i numeri più alti per quanto riguarda la copertura vaccinale: gli over 80 che hanno ricevuto almeno la prima dose sono il 90%, mentre l’87% ha ricevuto anche la seconda; tra i degenti di Rsa e Cra le percentuali sono rispettivamente del 97% e del 98% per la prima dose, e dell’85% per la seconda; gli operatori sanitari che hanno ricevuto almeno la prima dose sono pari all’88%, mentre l’82% di loro ha ricevuto anche la seconda.

Tra gli over 60, le cui vaccinazioni hanno avuto inizio soltanto pochi giorni fa, il 44% ha già ricevuto la prima dose. Per quanto riguarda gli estremamente vulnerabili (circa un milione e mezzo di persone), al 60% di loro è stata somministrata almeno la prima dose, al 31% anche la seconda.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu