Delrio sentito come testimone a Genova

delrio_procura

L’ex ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio, oggi capogruppo alla Camera del Partito democratico, è stato ascoltato per oltre un’ora dal pm Massimo Terrile della procura di Genova come testimone sull’inchiesta sul crollo del Ponte Morandi. Uscito dal palazzo di giustizia Delrio ha detto ai giornalisti: “Quando ero ministro io l’attività di vigilanza è sempre stata esercitata. Non sono mai stato a conoscenza di ammaloramenti e condizioni critiche del viadotto se ne sono occupati i tecnici e io non ho nemmeno visto il progetto di retrofitting, di potenziamento del ponte”.

Delrio ha poi aggiunto che durante il suo mandato la vigilanza è stata potenziata su tutta la rete autostradale. Ma ha infine concluso che “bisogna ripensare la vigilanza”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu