Coronavirus. Ha la febbre, Trump in ospedale

Trump Departs White House For Walter Reed Medical Center After COVID-19 Diagnosis

“Sta andando bene, penso. Grazie a tutti. LOVE”. Cosi’ il presidente Donald Trump, via Twitter, dal Walter Reed Medical Center, l’ospedale militare dove è stato ricoverato per il Coronavirus. Fonti anonime dell’amministrazione Usa citate da Cnn e Nbc News riferiscono che il presidente Donald Trump, ricoverato all’ospedale militare Walter Reed Medical Center “a titolo precauzionale” per il Covid-19, è “molto stanco, molto affaticato e con qualche difficoltà a respirare”.

Secondo un’altra fonte, Trump “per ora sta bene, ma la nostra paura è che le cose possano cambiare rapidamente”.
Altre fonti citate da Washington Post e New York Times riferiscono di febbre lieve, congestione nasale e tosse. Il presidente non è apparso in difficoltà mentre si avvicinava all’elicottero Marine One, sul prato della Casa Bianca, che lo trasferiva in ospedale: indosso un completo blu, una cravatta e la mascherina, il passo abbastanza spedito, il presidente non ha parlato ai giornalisti del pool della Casa Bianca che lo aspettavano, ma ha fatto loro un breve cenno di saluto e poi ha mostrato il pollice in alto.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu