Emilia: 29.774 positivi (49 in più), zero morti

coronavirus

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 29.774 casi di positività, 49 in più rispetto a ieri, di cui 29 persone asintomatiche individuate nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali.
7.503 i tamponi effettuati da ieri. Un’azione di prevenzione e controlli che ha portato all’individuazione degli asintomatici attraverso tracciamento (29 casi): 8 positività per contatti di caso; screening nel comparto della logistica e della lavorazione carni (20); screening con test sierologico (1 caso). Tra i casi positivi, 10 positività sono state riscontrate in controlli a seguito di rientri dall’estero, che in Emilia-Romagna prevedono l’effettuazione di due tamponi naso-faringei nei 14 giorni di isolamento fiduciario, 20 casi positivi ricondotti a focolai nuovi, e 19 in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone.

Nei territori, il maggior numero di nuovi casi si concentra nella in tre province: Bologna (15), Parma (6), Reggio Emilia (6). In tutte, efficace l’attività di controllo e prevenzione. In particolare, il maggior numero di nuovi contagi si registra nella provincia di Bologna, 15: qui, l’azione di controllo a portato a individuare 3 casi riconducibili a focolai noti nell’ambito della logistica,7 a tracciamenti relativi anch’essi a situazioni conosciute e gestite, in gran parte familiari, e 5 casi sporadici, uno dei quali di persona asintomatica e 4 con sintomi.
Questi i dati – accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste istituzionali – relativi all’andamento dell’epidemia in regione.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu