Cavriago, in arrivo gli informatori Iren per la raccolta porta a porta

Iren raccolta rifiuti

Presto i cittadini di Cavriago riceveranno la visita degli informatori IREN per la raccolta porta a porta: in questi giorni i cittadini stanno ricevendo una lettera che contiene i dettagli e le novità sulla raccolta rifiuti.

Il Comune di Cavriago, insieme ad Iren, ha avviato già alcuni anni fa un percorso che ha portato la popolazione ad essere servita integralmente dal servizio “porta a porta” che oggi ha già interessato più della metà dei Comuni della provincia reggiana. Un servizio innovativo e rispondente agli obiettivi di piano che ha consentito di aumentare considerevolmente le percentuali di raccolta dei rifiuti differenziati da avviare al riciclo.

Nel corso degli anni sono inoltre state introdotte diverse novità come la Ecostation, il sistema premiante al Centro di Raccolta e, ultimamente, il posizionamento di 4 contenitori stradali per la raccolta degli oli alimentari esausti.

In vista dell’attivazione della Tariffazione Puntuale che avverrà il prossimo anno, tutte le famiglie e le imprese di Cavriago a partire dall’11 aprile riceveranno la visita degli Informatori Iren riconoscibili da una pettorina gialla con tesserino nominativo. Gli informatori hanno come esclusivo compito quello di:
verificare il codice sul contenitore della raccolta del rifiuto residuo;
ricordare le buone pratiche da seguire per separare e conferire correttamente i rifiuti;
consegnare materiale informativo aggiornato (manuale della raccolta, rifiutologo, calendario di raccolta, ecc…);
sostituire eventuali contenitori danneggiati e consegnare sacchi da utilizzare per la raccolta;
consegnare le pattumiere per la raccolta domiciliare del rifiuto residuo e organico a chi ancora ne è sprovvisto

Nessun operatore è autorizzato a chiedere e/o ricevere pagamenti di alcun genere, né ad entrare nella proprietà se non previa autorizzazione.

Gli utenti non reperibili a casa riceveranno un apposito invito con il quale potranno recarsi al “Punto Ambiente” collocato presso i locali dell’Ex Municipio in Piazza Zanti 4, a piano terra. Il Punto Ambiente sarà aperto dal 2 al 14 Maggio e osserverà i seguenti giorni e orari di apertura:
Lunedì dalle ore 14 alle 18
Mercoledì dalle ore 9 alle 13
Sabato dalle ore 9 alle 13.
L’accesso al Punto Ambiente sarà libero e senza appuntamento nel rispetto delle distanze interpersonali e del protocollo di sicurezza anticovid,

In alternativa, se si è impossibilitati a recarsi al Punto Ambiente, sarà possibile comunicare il codice presente sul proprio contenitore del rifiuto indifferenziato, telefonando gratuitamente, anche da cellulare, al numero verde 800 212607, dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle 17.00 e il sabato dalle ore 8.00 alle 13.00, oppure inviare una mail ad ambiente.emilia@gruppoiren.it.

Si ricorda anche che è attivo sul territorio comunale il servizio gratuito di raccolta rifiuti ingombranti a domicilio: il ritiro avviene previo appuntamento da concordare contattando Iren al numero verde 800 212607 (dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle 17.00, oppure il sabato dalle ore 8.00 alle 13.00) oppure attraverso il sito www.servizi.irenambiente.it compilando la richiesta nella sezione “Rifiuti Ingombranti”.

Si ricorda, infine, che sono presenti sul territorio gli sportelli Iren, di:
Reggio Emilia, Piazza della Vittoria 3 e Via Adua 102, aperti dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 17.30, il sabato dalle ore 8.30 alle 12.30;
Bibbiano, Piazza Damiano Chiesa 1, aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 17.30; il sabato dalle 8.30 alle 12.30;
Gualtieri, S.S. 63 n.145, aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle 13.30;
Scandiano, Via Roma 6/c, aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle 13.30.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu