Bibbiano, nonno investe nipotino di 1,5 anni: grave

Coronavirus ambulanza

Un nonno ha investito il nipotino di un anno e mezzo nel cortile di casa mentre stava facendo manovra con l’auto.

Il bambino ora si trova ricoverato in gravi condizioni. È accaduto ieri mattina a Bibbiano, nella val d’Enza in provincia di Reggio Emilia. A riportare la notizia stamattina è la stampa locale di Reggio Emilia. Il bambino è stato trasferito a Parma, all’ospedale ‘Maggiore’ dove si trova tuttora nel reparto di Rianimazione. Il nonno non si dà pace e prega: “Non potrei mai pensare di avere ucciso il mio nipotino”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu