Ancora in carcere Daniele Franci, legali lavorano a richiesta dei domiciliari

daniele_franci

Daniele Franci, 45 anni, ex direttore del Centro teatrale Etoile di Pieve Modolena, alle porte di Reggio Emilia, è ancora in carcere dal 28 luglio scorso, quando è stato arrestato con l’accusa di avere abusato sessualmente di suoi ex allievi. Le presunte violenze sarebbero avvenute all’interno del centro teatrale, in un arco temporale che va dal 2016 al 2021, mentre le vittime dichiarate sarebbero almeno 11, quattro delle quali minorenni.
Daniele Franci, assistito dai legali Maria Silvia Grisanti del foro di Reggio Emilia ed Ercole Cavarretta, di Bologna, è detenuto nel carcere di Modena che ha una sezione dedicata alle persone accusate di quel tipo di reato. L’ex direttore sarebbe molto provato dalla detenzione, per questo i suoi legali stanno lavorando alla richiesta degli arresti domiciliari, istanza che però non è ancora stata depositata.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu