Perde l’orientamento mentre cerca funghi a Cerreto Laghi: riportato a casa dal Soccorso alpino

Soccorso alpino ricerca fungaiolo Cerreto Laghi

Nel tardo pomeriggio di mercoledì 19 ottobre brutta disavventura – fortunatamente a lieto fine – per una coppia di coniugi che si era recata nella zona di Cerreto Laghi (in provincia di Reggio) alla ricerca di funghi.

A un certo punto marito e moglie si sono separati e, probabilmente per una disattenzione, si sono allontanati troppo, perdendosi di vista l’un l’altro: la donna, per timore di non ritrovare più la strada del rientro, ha deciso di non proseguire oltre e di tornare immediatamente al parcheggio, ma dopo aver aspettato un po’ di tempo e non vedendo rientrare il marito ha allertato i soccorsi, spaventata dall’imbrunire e dai pregressi problemi di salute del consorte.

Una squadra del Soccorso alpino della stazione monte Cusna, dopo essersi messa in contatto con il disperso e averlo geolocalizzato (aveva perso l’orientamento ed era finito in un’area a cavallo tra Cerreto Laghi e Cerreto Alpi), lo ha raggiunto: una volta constatate le buone condizioni di salute dell’uomo, la squadra del Saer lo ha riaccompagnato alla macchina, dove lo stava aspettando la moglie.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu