A Salsomaggiore: ‘La Cena di Boorea nel Ducato’

boorea

Giovedi 16 maggio, alle 19.45, nel salone in marmo dello storico Albergo Tommasini di Salsomaggiore Terme, la nuova edizione della Cena di Boorea si terrà per la prima volta in territorio parmense, al confine con la provincia di Piacenza, e raccoglierà fondi a sostegno di progetti di solidarietà.


Tra i beneficiari della serata Maison Parma, il centro servizi per contadini creato da Parmaalimenta nel 2011 alla periferia di Bujumbura.
Maison Parma si sviluppa su una superficie di 7.000 mq e aiuta gli agricoltori del Burundi nella produzione, conservazione, trasformazione e commercializzazione dei prodotti locali, come la farina di manioca, il riso e il pomodoro, che vengono venduti a un prezzo equo sia per il produttore che per il consumatore. Maison Parma promuove anche l’unione tra i piccoli produttori locali mettendo a disposizione un hangar con cella frigorifera, un mulino, un laboratorio per i pannelli solari, terreni per la sperimentazione delle culture e altri servizi.

La cena del 16 maggio conterà sulla collaborazione straordinaria dell’Istituto Superiore Magnaghi-Solari, con chef e docenti come Daniele Persegani, che insieme ai migliori allievi prepareranno il menù della serata e gestiranno la sala. I posti a tavola saranno 226.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu