Villarotta di Luzzara. Fermato con la marijuana nello zaino, denunciato un ragazzo di 20 anni

carabinieri zona militare

Nel pomeriggio di giovedì 13 maggio una pattuglia del nucleo radiomobile della compagnia dei carabinieri di Guastalla ha fermato un giovane – poi identificato in un 20enne di Reggiolo, in provincia di Reggio – che si aggirava con fare sospetto a Villarotta di Luzzara con uno zainetto sulle spalle.

Il ragazzo, alla vista dei militari, ha tradito una certa agitazione che ha insospettito i carabinieri, che hanno così deciso di approfondire i controlli trovando nello zainetto un involucro contenente oltre 25 grammi di marijuana. La successiva perquisizione domiciliare eseguita dai militari nella casa del 20enne a Reggiolo ha consentito di recuperare nella camera da letto del giovane una busta contenente altri 55 grammi di marijuana.

Alla luce dei fatti, i carabinieri hanno sequestrato gli 80 grammi di marijuana e hanno segnalato in stato di libertà il giovane, che ora dovrà rispondere all’autorità giudiziaria di detenzione illecita di sostanza stupefacente.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu