Vezzano sul Crostolo: sì alla richiesta di Enpa per il soccorso ai gatti randagi

animali_art

L’altra mattina la presidente Enpa Marzia Maioli con il consigliere comunale di Reggio Emilia Dario De Lucia hanno incontrato l’assessore al patrimonio, opere pubbliche e ambiente Mauro Lugarini e la dirigente del Comune Raffaella Virelli per presentare la richiesta di tutela dei gatti randagi.

“La legge per la tutela dei gatti ha fatto passi in avanti” – spiega la Presidente Maioli – “Nel caso in cui non si individui il proprietario degli animali vaganti, dovrà essere l’Amministrazione comunale a farsi carico delle attività di cattura, identificazione, ricovero e per le cure e gli accertamenti sanitari effettuati. Per questo stiamo girando i comuni del territorio per informare le amministrazioni e procedere alla tutela degli animali.

Con lei il consigliere De Lucia, iscritto Enpa e attivista per i diritti degli animali: “Il benessere e la salute devono riguardare tutti. Come amministratori abbiamo il compito di prenderci cura anche degli animali come prevede la legge”

Continua la presidente Maioli: “Siamo molto soddisfatti, l’amministrazione al nostro incontro ci ha già presentato la linee guida per l’atto di giunta che tutelerà non solo i gatti incidentati ma tutti gli animali in difficoltà del territorio di Vezzano”

Nei prossimi mesi continuerà l’impegno di Enpa per assicurare la prima assistenza agli animali, sono previsti infatti diversi incontri nei Comuni del territorio.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu