Truffò una donna di Montecchio Emilia, finto assicuratore individuato e denunciato

assicurazione auto

I carabinieri di Montecchio Emilia, in provincia di Reggio, hanno identificato e denunciato per truffa un ragazzo di 23 anni residente in provincia di Napoli (e già noto alle forze dell’ordine per altri trascorsi giudiziari) che si era presentato come assicuratore – pur non essendolo – riuscendo a incassare i soldi per una falsa polizza assicurativa.

I fatti risalgono allo scorso ottobre, quando la vittima – una donna di 38 anni di Montecchio – fu contattata dal giovane che, fingendosi appunto assicuratore, le propose una polizza dal costo particolarmente vantaggioso. La donna, attirata dal prezzo conveniente, accettò versando 251 euro su una carta di credito prepagata, salvo poi rendersi conto solo in un secondo momento che il contratto che le era stato inviato era fasullo.

Resasi conto di essere stata ingannata, la donna si è rivolta ai carabinieri di Montecchio per sporgere denuncia: da qui è partita l’indagine dei militari, che grazie al tracciamento dei movimenti della carta di credito, sono riusciti a risalire all’identità dell’autore della truffa, segnalandolo alla procura di Reggio per il reato di truffa.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu