Trinità di Canossa, ciclista cade e si lussa una spalla sul sentiero dei Ducati

Soccorso alpino speleologico medico

Nella mattinata di domenica 15 maggio i tecnici del Soccorso alpino reggiano sono intervenuti sul sentiero dei Ducati, in un luogo non distante dall’abitato di Trinità di Canossa, per aiutare un ciclista che si era infortunato a una spalla.

L’uomo, un trentaquattrenne residente in provincia di Reggio, stava percorrendo il sentiero in discesa insieme a un amico, entrambi in sella alla propria mountain bike, quando improvvisamente ha perso il controllo della bici ed è caduto, urtando violentemente la spalla contro il terreno e procurandosi una dolorosa lussazione.

L’amico che era con lui ha dato immediatamente l’allarme: sul posto è arrivata l’ambulanza della Croce Rossa di Montecchio, raggiunta poi anche da una squadra del Soccorso alpino con un medico al seguito. Una volta stabilizzato e immobilizzato, il ciclista è stato trasportato su un mezzo del Saer fino alla strada più vicina, dove è stato affidato al personale sanitario dell’ambulanza per essere accompagnato all’ospedale di Montecchio.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu