Sestola. 63enne si perde durante un temporale, salvata da Vigili del fuoco e Soccorso alpino

Soccorso Alpino ricerca nebbia

Nel tardo pomeriggio di mercoledì 23 luglio una donna di 63 anni residente a Reggio è stata salvata dall’intervento di Vigili del fuoco e Soccorso alpino nel territorio del comune di Sestola, in provincia di Modena. La donna era partita insieme al marito per andare a fare una passeggiata nella zona di Fogni di Acquaria, ai Treppi della ruzzola, nel territorio del comune modenese di Montecreto.

Successivamente la coppia si è divisa e poco dopo, intorno alle 16.15, nella zona si è abbattuto un fortissimo temporale (con tanto di grandinata) che ha sensibilmente ridotto la visibilità. Impaurita e molto preoccupata, la donna ha chiamato i carabinieri al 112: a rispondere è stata la sala operativa del comando di compagnia di Pavullo, che ha allertato immediatamente il Soccorso alpino e speleologico della stazione Monte Cimone e i Vigili del fuoco.

Il caposquadra del Cnsas è riuscito a contattare telefonicamente la 63enne, che ha fornito alcune informazioni – seppur frammentarie – relative alla zona nella quale si trovava. Nel frattempo i Vigili del fuoco hanno attivato il loro elicottero, decollato da Bologna per una ricognizione.

Le ricerche sono state rese più difficili dal fatto che la signora, nonostante le indicazioni sul non muoversi dal punto indicato durante la conversazione telefonica, continuasse a spostarsi. Intorno alle 18.30, in ogni caso, la donna – ancora in buone condizioni di salute – è stata individuata dall’elicottero in un’area già facente parte del territorio comunale di Sestola ed è stata recuperata e messa in salvo dall’equipaggio del Drago 142.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu