Salvini: Parma merita l’Alta velocità, scelta Reggio per compiacere Prodi. Vecchi: fa già campagna elettorale

alta_velocita

“Parma merita la fermata dell’alta velocità ferroviaria, che il centrosinistra decise di fare a Reggio Emilia per compiacere Romano Prodi. Alla Camera la Lega ha presentato un emendamento al Decreto rilancio per passare dalle parole ai fatti: sul territorio anche il Pd, la Regione e il sindaco Pizzarotti si sono finalmente convinti. Ci aspettiamo che il governo agisca di conseguenza”.

Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini.

La replica del sindaco di Reggio Emilia Luca Vecchi: “Salvini è già in campagna elettorale e pensando alle prossime elezioni comunali a Parma propone una nuova fermata dell’Alta Velocità lì. Quando arriveranno le elezioni nelle altre città proporrà fermate anche a Modena, Piacenza e Lodi? C’è da scommetterci. Con questa brillante idea passeremo dall’Alta Velocità alla bassa velocità, dalla Freccia all’Intercity.

 

C’è un intero Paese da far ripartire a cui servono proposte serie e concrete. Servono progetti di Area Vasta anche sulle infrastrutture, non banali competizioni campanilistiche”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu