Reggio. La Stagione dei Musical della Fondazione I Teatri

liga

La Stagione dei Musical della Fondazione I Teatri si apre con School of Rock e prosegue con Full Monty. Poi la musica e l’avventura on the road nel deserto australiano di tre amici a bordo di un colorato torpedone, mentre Ligabue si cimenta nella scrittura – assieme a Chiara Noschese – di un musical tutto italiano che parte, naturalmente, dal Bar Mario e dalle sue canzoni più famose
Infine, la Teresa, la Mabilia e il Giovanni alle prese con le loro storie di cortile.

Nuovi abbonamenti dal 2 luglio, biglietti dal 12 settembre.

La Stagione dei Musical è sempre quella più gioiosa e la Fondazione I Teatri, anche quest’anno, vuole presentare il meglio di ciò che il panorama propone, tra versioni italiane di titoli famosissimi, made in Broadway e spettacoli appartenenti al meglio della tradizione popolare italiana, che ha saputo rinnovarsi e che propone una comicità pulita e attuale. A metà stagione arriverà anche il musical scritto e diretto da Luciano Ligabue, storia che si dipana dal Bar Mario…. Andiam con ordine.

Con la prestigiosa firma di Massimo Romeo Piparo arriva School of Rock (13, 14 e 15 dicembre, Teatro Municipale Valli), il musical che Andrew Lloyd Webber ha tratto dal film di Richard Linklater del 2003, una novità che mette al centro la musica e porta in Italia un grande titolo internazionale, per la prima volta dopo Broadway e il West End.

Nei panni del celebre chitarrista irriverente Dewey Finn (ruolo che fu di Jack Black), il bravissimo Lillo, alias Pasquale Petrolo (per questa occasione senza il compagno Greg). Con lui 25 performer e tre band dal vivo, con 13 giovanissimi protagonisti provenienti dall’Accademia Sistina.

E’legato a un altro film, campione di incassi e premio Oscar nel 1997, The Full Monty (17,18,19 gennaio Teatro Municipale Valli). Protagonisti d’eccellenza i campioni di incasso di Mamma Mia!, Paolo Conticini e Luca Ward che, con Gianni Fantoni, un grande cast e orchestra dal vivo, daranno “corpo” e anima ai disoccupati più intraprendenti della Storia del Musical.

Anche Le Avventure di Priscilla La Regina del Deserto fu un grandissimo film cult, che ora diventa musical e approda al Municipale Valli (14, 15 e 16 febbraio) con, una sceneggiatura esilarante, oltre 500 magnifici costumi, ed una intramontabile colonna sonora che include 25 successi internazionali, tra cui I Will Survive; Finally; It’s Raining Men e Go West. Priscilla è una travolgente avventura “on the road” di tre amici che, a bordo di un vecchio bus rosa soprannominato Priscilla, partono per un viaggio attraverso il deserto australiano.

Capodanno 1990, una comitiva di amici si riunisce al Bar Mario per festeggiare l’arrivo del primo anno da maggiorenni. Parte da qui Balliamo sul mondo (titolo ancora provvisorio) (28 e 29 febbraio, 1 marzo Teatro Municipale Valli) il nuovissimo musical diretto da Luciano Ligabue e da lui scritto con Chiara Noschese. Immancabile colonna sonora con i più grandi successi, tra Certe Notti e Urlando contro il cielo.

A grandissima richiesta, ritornano tra gli stucchi del Teatro Valli la Teresa, il Giovanni e la figlia Mabilia, i Legnanesi e le loro avventure di ringhiera. Il titolo è da definire, ancora, ma quale che sarà approderà in scena un mondo coloratissimo, una grande famiglia operosa e generosa, depositaria orgogliosa di un patrimonio – quello della tradizione popolare lombarda – che negli ultimi anni ha guadagnato un seguito al limite dell’incredibile.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu