Reggio. In Spumanteria (Galleria Cavour): “Poesie d’amore a una stronza”, con Grasselli

grasselli2

Martedì 28 giugno, a partire dalle 20.30, nel corso di un reading presso La Spumanteria (Galleria Cavour), Reggio Emilia, Pier Francesco Grasselli presenterà la sua seconda antologia poetica, Poesie d’amore a una stronza, pubblicata dalle Edizioni Il Foglio di Piombino fondate da Gordiano Lupi.
«Secondo Borges la differenza tra la poesia e la prosa è che la prima presuppone un’intensità che non si tollera nella seconda. Non a caso, quando l’animo è davvero sconvolto, la prosa non riesce, la poesia sì. Ecco perché chi soffre scrive poesie.»

E di sofferenza in questo libro ce n’è tanta. E c’è anche tanta passione, tanto amore, tanto odio, tanta rabbia. C’è la parabola di un amore impossibile nelle sue quattro fasi tipiche: Passione, Dolore, Odio, Rinascita.

In questa seconda antologia poetica, Grasselli compie un viaggio dal paradiso all’inferno, dalla vita alla morte e poi di nuovo alla vita. Perché ogni amore è una «discesa agli inferi», da cui si riemerge rinati, rinnovati nell’intimo e, a volte, più forti.

Pier Francesco Grasselli è l’autore della scandalosa trilogia «maledetta» composta dai romanzi “L’ultimo Cuba Libre” (Mursia, 2006), “All’inferno ci vado in Porsche” (Mursia, 2007) e “Vivere da morire” (Mursia 2010), dei romanzi “Ho scaricato Miss Italia”(Mursia, 2008), “Fanculo amore” (Mursia 2009), “Tromba Daria” e “Le nuove avventure di Sinbad il marinaio” (Independently published, 2019, 2020), della raccolta di poesie “Sempre meglio che lavorare – Donne, solitudini e cocktail (Poesie 1998-2018)” (Thedotcompany Editore, 2018), dell’opera illustrata, in cinque volumi, “La Ricerca di Sé stessi” e della raccolta di racconti “Uno scrittore all’inferno… e altre avventure di Raimondo Spallanzani” (Independently published, 2019), dei romanzi illustrati “Don Giovanni all’inferno” e “Le nuove avventure di don Giovanni” (Porto Seguro Editore, 2021), del romanzo iniziatico “Leonardo cuoco” (Edizioni OM, 2021), del romanzo breve “La musa” (Edizioni Pendragon 2021) e del saggio “Le Chiavi del Sapere” (Gruppo Macro, 2022). Segnalate dalla critica come «Romanzi cattivi» (Panorama) e «Ritratto di una generazione» (Libero), le prime opere di Pier Francesco Grasselli si sono imposte per l’originalità dello stile narrativo e la durezza delle vicende che raccontano. In uscita a luglio per l’editore Mursia il romanzo “I Maschilisti”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu