Reggio. Donazione della famiglia Spallanzani al Santa Maria in memoria di Cecilia

cecilia_art

Donazione della famiglia Spallanzani in memoria di Cecilia, figlia secondogenita dell’imprenditore reggiano Nino Spallanzani (Interacciai), scomparsa a soli 46 anni dopo una lunga malattia. Scrive in una nota la famiglia: “In un momento cosi difficile per tutta la comunità reggiana e a un anno dalla sua scomparsa, desideriamo ricordare la nostra carissima Maria Cecilia, deceduta a soli 46 anni dopo una lunga battaglia contro la malattia, da lei affrontata con coraggio e determinazione esemplari. Lo stesso coraggio e determinazione che oggi ammiriamo nel personale sanitario della nostra comunità nella quotidiana battaglia contro il virus in difesa della vita.

In memoria di Cecilia e per essere al fianco del grande sforzo della struttura ospedaliera, desideriamo fare una donazione all’Azienda USL di Reggio Emilia con l’acquisto di uno strumento chirurgico che potrà essere utilizzato nel trattamento delle patologie oncologiche. Si tratta di una Colonna videolaparoscopica, uno strumento di ultima generazione che garantisce il miglior standard di qualità delle immagini e che consente di eseguire interventi mini-invasivi avanzati in estrema sicurezza, principalmente nell’ambito della chirurgia oncologica.

Desideriamo in questo modo esprimere la nostra profonda gratitudine all’ospedale reggiano, ai medici e operatori che con grande disponibilità, umanità e competenza, hanno accompagnato la nostra cara Cecilia nel suo percorso terapeutico”.



C'è 1 Commento

Partecipa anche tu
  1. Cristina Carbone

    Grazie alla famiglia Spallanzani e soprattutto a Cecilia che attraverso la donazione di questo prezioso strumento, potrà ricordare a tutti questo bruttissimo momento e l’impegno, l’umanità e la dedizione di medici e operatori sanitari in qualsiasi momento.


Invia un nuovo commento