Modena. Improvvisa morte del dottor Marco Grandi, un amico dello sport

dott_grandi

“Un grande medico e un grande amico di tutto il mondo dello sport modenese, conosciutissimo e stimato nel mondo della medicina come in quello dello sport”: il sindaco Gian Carlo Muzzarelli e l’assessora allo Sport Grazia Baracchi ricordano con affetto il dottor Marco Grandi improvvisamente scomparso nella notte.

“Ci sentivamo spesso – aggiunge il sindaco – mi scriveva le sue valutazioni su tante questioni, sempre con grande acutezza e sensibilità. Mi dispiace davvero tanto; alla famiglia rivolgo le condoglianze più sincere e affettuose”.

Anche l’assessora Baracchi conosceva da molto tempo ed è vicina alla famiglia del dottor Grandi, “il medico sociale della Panini degli anni d’oro di Velasco e grande tifoso del Modena Calcio che unì professionalità e passione sportiva, rimanendo un solido punto di riferimento per gli sportivi di ogni età, sempre equilibrato e cordiale”.

Il cordoglio a Sassuolo. Un grande professionista ed una persona sempre disponibile che chi ha avuto la fortuna di conoscere ricorderà sempre con grande affetto”.
Con queste parole il Sindaco di Sassuolo Gian Francesco Menani ricorda il dottor Marco Grandi, a lungo primario di Medicina dell’Ospedale di Sassuolo, da poco in pensione e scomparso nella notte.
“Una scomparsa che ha colto tutti di sorpresa – prosegue il Sindaco – una persona che mancherà a tutti noi. Ai famigliari ed ai tantissimi amici che lascia anche a Sassuolo vanno le più sentite condoglianze da parte dell’Amministrazione comunale e dell’intera città di Sassuolo”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu