Meteo, tornano la pioggia e la neve sull’Italia

spazzaneve-neve-qp

Il tempo sull’Italia è destinato a mutare ancora una volta nella prossime ore.

Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito www.iLMeteo.it, comunica che i primi segnali di cambiamento inizieranno già lunedì 3 gennaio, sui settori settentrionali dell’Oceano Atlantico: il “Vortice Canadese” continuerà a portare depressioni sul Nord Atlantico. Da martedì 4 è attesa l’instabilità che provocherà un peggioramento del tempo. Ma la svolta è attesa tra mercoledì 5 e giovedì 6, con l’arrivo di intensi e freddi venti, accompagnati da precipitazioni su tutto il Nord Est che assumeranno carattere nevoso sulle Alpi a partire dagli 800/900 metri di quota. Peggiora anche al Centro-Sud con precipitazioni più irregolari, ma nevose sugli Appennini attorno ai 1000 metri.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu