Liti nel governo, Giorgetti (Lega): così non si può andare avanti

giorgetti_salvini

“La mia riflessione a voce alta è che se un governo è del cambiamento, deve fare il cambiamento, deve evitare di vivere in stallo, fare le cose, non non farle. Una riflessione alla luce di settimane in cui mi sembra evidente che il governo abbia fatto fatica a produrre. Non accuso nessuno, nemmeno il presidente del Consiglio. Dico solo che così non si può andare avanti, si può andare avanti se dopo la campagna elettorale si ricomincia a lavorare”. Lo afferma Giancarlo Giorgetti, sottosegretario alla presidenza del Consiglio ed esponente della Lega, incontrando la stampa estera. “Credo che negli ultimi mesi il governo abbia avuto qualche problema a produrre risultati”, ha aggiunto Giorgetti. “L’affiatamento va ritrovato, sennò non si va avanti”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu