Da lunedì 28 l’Italia è tutta bianca

mascherina_art

Nell’Italia che da oggi sarà tutta bianca e dove si potrà stare senza mascherina se si è all’aperto, ci sono ancora due milioni e 700 mila cittadini che hanno più di 60 anni e non hanno fatto neanche una dose di vaccino, dunque non hanno alcuna protezione contro il Covid nonostante siano la categoria che rischia le conseguenze più gravi in caso di contagio.

Ma la mascherina resta essenziale contro virus. “La mascherina è e resta uno strumento essenziale per tenere sotto controllo il virus. L’ordinanza ci dà una possibilità in più, cioè ci consente se non ci sono tante persone di non tenerla sempre indossata. E’ sempre obbligatorio portarla con sé e portarla al chiuso, e in tutte le situazioni in cui c’è un margine di rischio è giustissimo indossarla”, ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, in merito all’abolizione dell’obbligo di mascherina all’aperto in vigore da lunedì.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu