Formigine, senzatetto di 60 anni trovato morto in un casolare abbandonato

casolare abbandonato Formigine

Domenica 7 febbraio intorno alle 13.30 un 60enne di nazionalità ghanese è stato ritrovato senza vita all’interno di un casolare abbandonato di Formigine, in provincia di Modena, dove l’uomo da alcuni mesi cercava riparo dal freddo e dove aveva realizzato un giaciglio di fortuna per dormire. Ad accorgersi della sua morte è stato un amico e connazionale che, non sentendolo da alcuni giorni e sapendo dove l’uomo solitamente cercava rifugio, è andato a cercarlo.

Sul posto è intervenuto anche il personale sanitario del 118, che non ha potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo. Terminati gli accertamenti dei carabinieri e quelli medico-legali, il corpo è stato portato alla medicina legale per l’autopsia.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu