Bio e naturale ripartono da ‘Sana Restart’

Vegetables Bio

Tre giorni di manifestazione, da venerdì 9 a domenica 11 ottobre, e tre aree tematiche – Food, Care & Beauty e Green Lifestyle – per ‘Sana Restart’, che si svilupperà in quattro padiglioni e nel Centro Servizi del Quartiere fieristico di Bologna: il mercato italiano del biologico e del naturale affida la ripartenza al proprio evento fieristico di riferimento. Un nuovo lay-out accoglierà operatori e visitatori, con un’organizzazione degli spazi strutturata per lo svolgimento in sicurezza del primo appuntamento ‘in presenza’ post pandemia.

Slow Food, FederBio e BolognaFiere hanno siglato un accordo strategico per mettere a disposizione delle imprese ulteriori strumenti di business, aprendo nuovi scenari per il mondo del bio italiano. La nuova partnership, che permetterà a ‘Sana Restart’ di intercettare un’importante fascia di pubblico, quella degli associati e attivisti Slow Food, si fonda anche sulla condivisione di valori, come la sempre più marcata attenzione all’ambiente e alla sostenibilità.

Torna inoltre ‘Rivoluzione Bio’, gli Stati Generali del Biologico, con una seconda edizione dedicata al confronto tra istituzioni, player della filiera ed esperti del settore su temi di primo piano come la salvaguardia ambientale, il cambiamento climatico e la biodiversità, alla luce del Green Deal europeo e dell’emergenza sanitaria.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu