Fermato in auto vicino a Gatta con un tasso alcolemico molto oltre il limite: denunciato e patente ritirata

polizia locale municipale Modena etilometro e alcoltest

La polizia locale dell’Unione Appennino Reggiano ha denunciato per guida in stato di ebbrezza un uomo di 51 anni di Quattro Castella che domenica scorsa, mentre stava percorrendo la strada provinciale Sp 9 nei pressi di Gatta, frazione di Castelnovo ne’ Monti, è stato fermato e sorpreso al volante con un tasso di alcol nel sangue molto superiore al limite consentito dalla legge.

Intorno alle 12.30 un agente della polizia ha avvistato un’auto che zigzagava vistosamente e che aveva invaso per un paio di volte la corsia di marcia opposta, rischiando di causare gravi incidenti. Dopo essere riuscito a sorpassare la macchina e a intimare l’alt al conducente, l’agente ha potuto constatare il forte odore di vino e lo stato confusionale dell’automobilista, che è stato sottoposto al test dell’etilometro.

In due diverse misurazioni, effettuate a breve distanza di tempo l’una dall’altra, il 51enne è risultato essersi messo alla guida con un livello di alcol nel sangue di 2 grammi per litro, il quadruplo rispetto al limite massimo ammesso dalla legge, pari a 0,5 grammi per litro. Per l’uomo è scattata dunque la denuncia e gli è stata immediatamente ritirata la patente.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu