Donna di 66 anni cade e si frattura una gamba sul monte Penna: salvata dall’elisoccorso

elisoccorso 118 elicottero verricello Soccorso alpino

Nel primo pomeriggio di giovedì 22 settembre una donna di 66 anni di Rapallo è scivolata procurandosi un forte trauma a una gamba mentre stava passeggiando su una costa rocciosa del monte Penna (conosciuta come “le rocce della Nave”, non distante dalla caratteristica formazione carsica “la nave del Penna”) nel territorio comunale di Bedonia, in provincia di Parma, non distante dal confine con il comune ligure di Santo Stefano d’Aveto.

A dare l’allarme sono stati i suoi compagni di escursione. Sul posto sono intervenuti i tecnici del Soccorso Alpino emiliano-romagnolo della stazione Monte Orsaro insieme ai colleghi liguri della stazione Tigullio, mentre da Pavullo nel Frignano si è alzato in volo l’elicottero del 118 – abilitato per soccorsi in ambienti impervi come quelli montani – con a bordo un tecnico del Saer.

La donna è stata recuperata con il verricello ed è stata trasportata all’ospedale Santa Maria di Borgotaro con una sospetta frattura alla gamba; i compagni di escursione, incolumi ma che si trovavano in una zona rocciosa in stato precario, sono stati messi in sicurezza e riaccompagnati a valle.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu