Donna di 64 anni cade a terra durante una camminata a Ligorzano: salvata da Soccorso alpino e 118

mezzo del Soccorso Alpino

Nel pomeriggio di giovedì 17 febbraio, poco dopo le 16, una donna di 64 anni residente a Serramazzoni è caduta rovinosamente a terra durante una passeggiata con il marito lungo il sentiero Cai 482 nella zona di Ligorzano, in provincia di Modena, all’altezza di via Giardini, procurandosi un doloroso trauma alla gamba che non le ha più consentito di proseguire.

Alla sua richiesta di aiuto il 118 ha inviato sul posto l’ambulanza di Serramazzoni e ha avvertito il Soccorso alpino e speleologico della stazione monte Cimone, che ha attivato la squadra di Serramazzoni. La zona in cui si è verificata la caduta non era raggiungibile con mezzi a quattro ruote, per cui la donna è stata recuperata dai tecnici del Cnsas, che l’hanno accompagnata fino all’ambulanza, la quale a sua volta ha trasportato la sessantaquattrenne all’ospedale di Pavullo per ulteriori accertamenti e per ricevere le cure necessarie.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu