Confindustria Emilia promuove la IX edizione di ‘Farete’, main sponsor Azimut

conf_a

Azimut, tra i principali gruppi indipendenti nel risparmio gestito in Europa, con oltre 81 miliardi di euro di asset totali, presente in 18 paesi del mondo, sostiene in qualità di main sponsor Farete, la due giorni di networking promossa da Confindustria Emilia Centro, giunta alla sua IX edizione, in programma il 7 e l’8 settembre prossimi presso BolognaFiere.
Grazie alla crescente attenzione verso le imprese, Azimut si presenta come partner ideale di questo importante appuntamento che vedrà la presenza di oltre 800 aziende, emiliane e non solo, delle più importanti filiere produttive e delle eccellenze imprenditoriali.
Azimut ha avviato, infatti, ormai da alcuni anni una strategia di crescita nel settore degli investimenti alternativi dedicata all’economia reale e oggi rappresenta un punto d’accesso privilegiato per le imprese italiane, in particolare PMI, che cercano servizi di advisory ad alto valore aggiunto ed un accesso agevolato al mercato dei capitali.

Questa azione congiunta di consulenza, strutturazione e collocamento di strumenti di finanza alternativa quali direct lending, minibond, private equity e venture capital, è possibile grazie all’azione congiunta delle società del Gruppo e in particolare con Azimut Direct (piattaforma fintech che supporta la crescita delle imprese italiane tramite direct lending, minibond, equity e operazioni di M&A); Azimut Marketplace (piattaforma web gratuita attraverso la quale accedere al meglio del fintech europeo dedicato alle PMI -servizi di conto imprese, aggregazione e analisi dei conti correnti aziendali, anticipo fatture, instant lending, pagamenti internazionali, FX, finanza agevolat); Azimut Libera Impresa SGR (società di gestione specializzata in investimenti alternativi nei mercati privati che attraverso una gamma di prodotti di private equity, venture capital, private debt, real estate rappresenta il ponte tra il capitale paziente degli investitori e le eccellenze industriali italiane); Azimut Investments (la piattaforma di investimenti globale, guidata dal nostro Global Team, presente in 18 Paesi nel mondo, operativo 7 giorni su 7, 24 ore su 24, e composto da oltre 200 gestori e analisti).

L’ecosistema Azimut dedicato all’economia reale sarà presente a Farete, insieme ai partner GELLIFY, UP2you e Vedrai.
La “Piazza Azimut”, in un’ampia area espositiva con 12 stand, sarà guidata dalla regia dei Financial Partner, da sempre il cuore della consulenza del Gruppo Azimut. Oltre alle attività informative e formative, presso la “Piazza Azimut” sarà possibile conoscere i servizi e le soluzioni volte a soddisfare le diverse necessità finanziarie delle imprese e degli imprenditori. Un intenso programma di workshop permetterà alle aziende di approfondire diverse tematiche di interesse, oltre a momenti di analisi del contesto di mercato. Tra i principali argomenti che verranno affrontati nelle sessioni tematiche, come welfare aziendale e asset protection per gli attivi aziendali, soluzioni di investimento e finanziamenti alternativi, piattaforme fintech al servizio delle imprese, euronext growth: la quotazione come opportunità di crescita, servizi di analisi per le imprese, lending estero e piattaforme bancarie, sostenibilità di impresa.

“Azimut è da sempre vicina agli investitori privati nella gestione del loro patrimonio personale, familiare e aziendale – commenta Monica Liverani, amministratore delegato di Azimut Capital Management di Area – da diversi anni abbiamo ampliato le nostre attività a favore delle imprese per supportarle e accompagnarle nelle diverse fasi del loro sviluppo. Siamo dunque orgogliosi di affiancare Confindustria Emilia Centro con la nostra collaborazione a FARETE ed entusiasti di sostenere il sistema Paese a fianco delle imprese e degli imprenditori, che rappresentano un enorme valore per la crescita e lo sviluppo della nostra economia. Ringrazio i nostri Financial Partner per l’impegno, la passione e la professionalità che ogni giorno dedicano a questi obiettivi”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu