Bollette. Fiorini (Lega): anche imprese invocano Tavolo energia, fare presto

Benedetta Fiorini Lega Reggio

“Il caro energia va affrontato subito. Intere categorie produttive sollecitano misure concrete invocando l’istituzione del Tavolo, proposto già da diverse settimane da Matteo Salvini, e rispetto alla quale il Governo stesso si è impegnato in Parlamento approvando un odg alla Manovra a mia prima firma. Non c’è più tempo da perdere né si può continuare a nascondere la polvere sotto il tappeto. Per calmierare i costi esorbitanti delle bollette di luce e gas servono iniziative immediate ed efficaci: estrazione di gas naturale nel Mediterraneo e nucleare di ultima generazione sicuro e pulito. I No ideologici di una certa sinistra stanno condannando intere filiere produttive alla chiusura, come per esempio quello della ceramica, l’Italia al freddo e ad inevitabili ripercussioni sociali”.

Lo dichiara la deputata della Lega Benedetta Fiorini, segretario della commissione Attività produttive.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu