A Modena in corso le analisi sulla polvere sospetta trovata in diversi punti di viale Vittorio Veneto

cartello polvere sospetta in viale Vittorio Veneto a Modena

È stata probabilmente sparsa sul marciapiede per coprire i resti di deiezioni canine la polvere bianca rinvenuta nei giorni scorsi in viale Vittorio Veneto, a Modena, ma per fugare ogni dubbio sono in corso gli accertamenti all’istituto zooprofilattico: nel centro di via Diena saranno eseguite le analisi necessarie a verificare l’eventuale presenza di sostanze tossiche o velenose che potrebbero nuocere a una persona o a un animale che dovesse toccare o ingerire inavvertitamente la polvere.


La presenza della sostanza sospetta è stata notata lo scorso weekend in una decina di punti diversi del marciapiede da alcuni cittadini, che hanno immediatamente allertato la polizia locale. Gli operatori del comando di via Galilei, giunti sul posto, hanno cordellato a scopo preventivo le aree interessate e hanno affisso alcuni volantini per segnalare la presenza a terra della polvere di natura sconosciuta, ricordando a tutte le persone – e in particolare ai proprietari di cani – di prestare la massima attenzione e di dotare gli animali di museruola durante il passaggio nella zona.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu