Zaki, nuova udienza rinnovo detenzione

sagoma_zaki

Prevista lunedì al Cairo una nuova udienza per il rinnovo della detenzione di Patrick Zaki, lo studente dell’Università di Bologna, arrestato il 7 febbraio dell’anno scorso perché accusato di propaganda sovversiva.
Alla vigilia dell’udienza, la rete degli attivisti che fin dal giorno dell’arresto si batte per la sua liberazione, torna a chiederne il rilascio.

“Tra 7 giorni – scrivono – Patrick avrà completato un anno intero di prigione, le accuse sono le stesse e le nostre richieste rimangono le stesse. Siamo stanche, stanchi, perdiamo la cognizione del tempo e la disperazione a volte prende il sopravvento, eppure una cosa che non smetteremo mai di chiedere è il rilascio incondizionato di Patrick.
Speriamo che questo febbraio sia molto più gentile con lui e con noi del precedente. Patrick non deve completare un intero anno in prigione, speriamo che qualcuno ci ascolti e lo faccia uscire domani”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu