Bonaccini: “Si pensi a vincere, non al dopo”

bonaccini_a

Ha detto il presidente dell’Emilia-Romagna Stefano Bonaccini parlando del voto del 25 settembre: “Restiamo sul presente, guardiamo ai prossimi dieci giorni che ci separano dal voto. Ci si impegni per provare a vincerle queste elezioni. Vedo troppi pensare al dopo: l’obiettivo è il 25 settembre”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu