Vicenda Ferrarini, Zanichelli (M5s) chiama viceministro Sviluppo economico

gruppo_ferrarini

Un Tavolo al Ministero per reindirizzare le parti coinvolte è quanto richiesto in una nota dal deputato pentastellato Davide Zanichelli che si è messo personalmente in contatto con il viceministro dello sviluppo economico Alessandra Todde.

“La questione Ferrarini è complicata- spiega- e la manifestazione di giovedì a Milano avviene in un momento di svolta per il futuro dell’azienda ed estremamente delicato per tantissime lavoratrici e lavoratori che soffrono l’incertezza del proprio futuro occupazionale, in un tam tam di notizie e smentite sul piano di salvataggio che ormai si trascina da oltre tre anni e che sembra non trovare alcuna via di uscita.”

“Per questo- prosegue- ho richiamato personalmente la questione al viceministro Alessandra Todde dal momento che mi sembra ormai imprescindibile la mediazione da parte del Ministero dello Sviluppo Economico affinchè si possa addivenire ad una più corretta gestione della vicenda che possa considerare i tanti interessi in gioco, con un occhio di riguardo per la sorte dei tantissimi lavoratori del gruppo che, dopo tutto questo tempo, meritano risposte adeguate e solide prospettive”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu